La mappa di Israele solleva domande sull’imparzialità della BBC

FOTO – Una mappa utilizzata nella serie Hairy Bikers della BBC cancella completamente i palestinesi.

 

La BBC ha riconosciuto di avere presentato una mappa di Israele fuorviante in cui è inclusa Gerusalemme, la Cisgiordania occupata è annessa alla Giordania e Gaza non esiste più.

La mappa è stata presentata come riferimento cartografico in un episodio della serie di cucina ‘Hairy Bikers’ di BBC Two dal titolo “Chicken and Egg”, andata in onda alla fine dello scorso anno.

Nell’episodio, i cuochi motociclisti visitano Israele e Gerusalemme – anche se lo status della parte orientale della città come territorio occupato non è riconosciuto – per conoscere piatti locali di pollo e di uova; sono tutti indicati come “Israele”, anche se poi includono piatti che sono chiaramente di origine araba e nordafricana, compresi shawarma, shakshuka e couscous.

La mappa è stata notata e contestata dalla spettatrice Elizabeth Morley, che ha poi passato i successivi tre mesi a cercare di costringere la BBC a riconoscere l’errore.

Nella mappa, utilizzata all’inizio della puntata per illustrare i luoghi in cui i due motociclisti si sono recati, la Cisgiordania è parte integrante della Giordania, mentre Gaza è diventata parte di Israele. La bandiera israeliana è stampigliata là dove dovrebbe trovarsi Gaza, mentre una Giordania allargata è colorata in verde.

Dopo alcuni secondi, viene aggiunta Gerusalemme – unificata – in Israele. In questa mappa immaginaria della BBC, la nuova Gerusalemme non è neanche lontanamente situata nella sua effettiva posizione, divisa lungo la linea dell’armistizio tra la Cisgiordania e Israele. L’illustrazione posiziona la città sopra al Mar Morto. Il messaggio della BBC ai suoi telespettatori sembra essere che Gerusalemme, tutto quanto, appartenga a Israele e non vi sia niente che risulti come Palestina o terra palestinese.

 

Indifferenza

 

Morley ha detto a The Electronic Intifada di avere presentato alla BBC un reclamo ufficiale per la mappa, in quanto “falsa, con il suo non mostrare Israele com’è, ma giusto un pio desiderio di Israele, avendo fatto scomparire ogni traccia di esistenza palestinese.” Ha aggiunto: “Non c’era la Cisgiordania, non c’era Gerusalemme est, non Gaza. E, del resto, nemmeno le alture del Golan” – territorio siriano occupato da Israele nel 1967.

Nelle e-mail viste da The Electronic Intifada, la BBC ha risposto alla denuncia di Morley con indifferenza. Neil Salt, del Team reclami della BBC, ha dichiarato: “… questa serie riguarda pollame … non gli aspetti politici o i conflitti di un paese.”

Ha aggiunto: “Questa è mappa semplificata mira solo a mostrare le posizioni geografiche approssimative (non gli aspetti politici) dei siti che i Hairy Bikers stavano visitando … Speriamo che questo possa chiarire tutte le sue preoccupazioni.”

Dopo che Morley ha insistito nella denuncia, Brian Irvine, anche lui del Team reclami, ha scritto ancora in modo sprezzante: “… non ci era sembrato che per questo programma fosse richiesta una mappa dettagliata del Medio Oriente.”

Solo in seguito all’intensificarsi dei suoi reclami, quasi quattro mesi dopo che il programma era andato in onda per la prima volta, Morley ha ricevuto il riconoscimento della BBC di aver violato le proprie linee guida editoriali.

La mappa non era “precisa,” ha scritto Fraser Steel, capo dei Reclami Editoriali. L’inesattezza non poteva essere difesa “sulla base del fatto che il programma si occupava principalmente di cucina … e quindi propongo di accogliere il reclamo”, ha aggiunto.

 

Qualcosa di marcio alla BBC

 

Ma questa non è la prima volta che la BBC ha utilizzato mappe che erano “non precise”, mappe che rispecchiano il punto di vista di Israele riguardo la proprietà della terra nella regione. Nel 2014, BBC Online creò e utilizzò frequentemente una mappa in cui Gerusalemme era stata trasferita dalla Cisgiordania tutta all’interno di Israele.

E, nel 2010, un Top Gear Middle East speciale usò mappe della regione che riportavano Israele, ma non la Cisgiordania o Gaza, nonostante che tre presentatori del programma girassero a Betlemme, città della Cisgiordania. In quell’occasione, la BBC Trust giustificò la mappa a quanti reclamarono, basandosi sul fatto che Top Gear è “un programma di intrattenimento,” non di politica. Le mappe, tuttavia, non sono innocue. Si tratta di strumenti di potere, utilizzati spesso dagli Stati per far valere diritti territoriali sui popoli indigeni.

Israele sa che le mappe influenzano le persone nella loro visione e comprensione del mondo e così il suo Ministero del Turismo dispone di fondi che servono a raffigurare tutto il paese, che storicamente è Palestina, come fosse Israele. Gaza e la Cisgiordania su queste mappe non esistono.

Forse la BBC sta così cercando di manipolare il suo pubblico? Per convincerlo a vedere Israele come Israele vuole essere visto? Per dimenticare i palestinesi?

Queste sono le domande che la BBC deve affrontare se non vuole farsi la reputazione di avere un pregiudizio a favore di Israele.

Le conclusioni della BBC saranno pubblicate sul suo sito web in un secondo momento.

Questo episodio di Hairy Bikers dovrebbe essere di nuovo trasmesso dalla BBC il 22 febbraio. Se verrà utilizzata la stessa mappa, questo si farà beffe delle linee guida editoriali dell’emittente televisiva e dell’iter reclami, che ha stabilito che la mappa viola tali linee guida.

 

Traduzione Simonetta Lambertini – invictapalestina.org

 

Fonte: https://electronicintifada.net/blogs/amena-saleem/israel-map-raises-questions-about-bbc-impartiality

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...