JENIN, JENIN

JENIN_JENIN_PPPARegista: Muhammad Bakri
Produzione: Palestina, 2002
Tipo di filmato: Documentario
Durata: 54 minuti

 

Dov’è Dio?” si chiede con disperazione un anziano palestinese guardando le macerie nel campo profughi palestinese di Jenin. Il documentario contiene le testimonianze degli abitanti di Jenin, dopo l’operazione militare israeliana Defensive Wall. La città e il campo sono stati il terreno di scontri feroci che si sono conclusi con una città rasa al suolo e con dozzine di palestinesi uccisi. Numerosi gruppi per i diritti umani hanno accusato Israele di aver commesso crimini contro l’umanità. Le Nazioni Unite avevano costituito una Commissione d’inchiesta, ma Israele ha impedito ai suoi membri di fare sopralluoghi. Il film è stato bandito da Israele ed è dedicato a Iyad Samudi, il produttore del film, ucciso dai militari israeliani. Era appena ritornato nella sua casa a Yamun, dopo la fine del film il 23 giugno 2002. Le forze israeliane assediarono Yamun, spararono e uccisero Samudi, mentre stava passando con tre amici da un’area militarmente chiusa.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: