Malati con carcinoma mammario lanciano un appello dalla Striscia di Gaza.


Ottobre  2016

GAZA, (PIC) – Pazienti con carcinoma mammario nella Striscia di Gaza hanno lanciato un appello al governo e alle associazioni internazionali  per essere aiutati rapidamente e fornire loro le cure mediche necessarie e facilitare il loro viaggio all’estero per il trattamento.

Nawal Salloum, portavoce per i pazienti,   in una conferenza stampa tenutasi il Lunedì 10 ottobre ha dichiarato che gli ospedali di Gaza non sono preparati per il trattamento di patologie tumorali e mancano attrezzature mediche adeguate, compresi quelle necessarie per la radioterapia e la rilevazione del cancro al seno.

Salloum ha anche evidenziato la grave carenza di farmaci anti-cancro a Gaza, avvertendo che ne consegue un grave pericolo per la salute di molti pazienti affetti da cancro.

Ha anche parlato dell’impossibilità dei malati di cancro di recarsi all’estero per ricevere cure mediche, soprattutto per le difficoltà che si trovano ad affrontare per lasciare Gaza a causa del blocco, le loro richieste di viaggio sono o rifiutate o ricevono approvazioni ritardate.

Ha invitato la comunità internazionale ad assumersi le proprie responsabilità umanitarie, morali e legali per aiutare le pazienti a Gaza attraverso un’azione immediata per porre fine alle restrizioni di viaggio imposte  da Israele.

 

trad. Invictapalestina.org

Fonte: https://english.palinfo.com/news/2016/10/10/Breast-cancer-patients-in-Gaza-call-for-help-to-end-their-suffering

Annunci

2 pensieri su “Malati con carcinoma mammario lanciano un appello dalla Striscia di Gaza.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...