La vittoria assegna alla delegazione israeliana una seconda medaglia nelle Olimpiadi del 2016 di Rio.

Schermata 2016-08-13 alle 09.35.51.png

Nei giorni scorsi sui Social Network si era sviluppato un vivace dibattito su Islam El Shehaby con i lettori divisi in due gruppi: da una parte chi consigliava il suo ritiro come atto di boicottaggio verso israele e dall’altra chi lo spronava a partecipare per battere fisicamente il sionismo.

“Islam, ritirati dalla competizione. Se si vinci, non ci offri  nulla,  se invece perdi, ci deprimerai aggiungendo altri dolori. Si tratta di una decisione difficile, ma sarà meglio non normalizzare gli assassini del nostro popolo”.

“#withdraw_Islam, Ci dovrebbe essere un incontro di judo alle Olimpiadi tra il giocatore egiziano Islam El Shehaby e un giocatore dell’entità sionista,  questo vale come apparente normalizzazione e l’accettazione della loro esistenza. Quindi ti invito a ritirarti, Islam, questo è per te più onorevole che batterlo. #withdraw_Islam ”

“Il match tra Islam El Shehaby e la creatura sionista sarà questo Venerdì, per volontà di Dio, alle 3 del pomeriggio. Voglio che te lo mangi Islam. Si prega tutti di sostenere Islam. #support_your_country #gym_egypt ”

 

 

Schermata 2016-08-13 alle 10.13.44.png

 

08.13.2016 | 9 Av, 5776

L’israeliano Ori Sasson ha vinto la medaglia di bronzo Venerdì sera dopo aver sconfitto Alex Maxell Garcia Mendoza di Cuba in concorrenza kg di judo over-100 degli uomini.

La vittoria porta la delegazione israeliana una seconda medaglia nel Olimpiadi del 2016 di Rio.
Yoel Razvozov, presidente della Lobby delle associazioni sportive israeliane e l’ex campione di judo di Israele, si sono congratulati con Sasson per la  sua vittoria, dicendo: “La squadra olimpica israeliana è una delegazione di ottimi atleti. La  medaglia vinta da Sasson dimostra che lo Stato di Israele è uno stato di  atleti legittimi e rispettabili. Dopo una giornata di combattimenti eccezionali, alzando la bandiera di Israele durante il più grande evento sportivo del mondo per la seconda volta, e mettendo Sasson sul podio sono la prova che lo sport di Israele è in grado di competere in ogni arena”.

“In un momento in cui la posizione di Israele nel mondo si sta deteriorando, e gli atleti si rifiutano di stringere la mano con i loro avversari israeliani, tali risultati sportivi sono la migliore risposta a tutti i nostri critici in tutto il mondo, e in particolare ai paesi che stanno cercando di delegittimare Israele. Sono molto felice per Ori Sasson e per tutti gli appassionati di sport di Israele. Continuiamo in questo modo.”

Sasson era stato sconfitto in precedenza  sette volte dal campione del mondo francese Teddy Reiner, che  aveva perso solo due volte negli ultimi cinque anni.
Sasson’s day è iniziata con le polemiche, con l’avversario egiziano Islam El Shehaby che ha rifiutato di stringergli la mano dopo essere stato sconfitto con un ippon dopo 1:36 minuti dalla fine del primo round.

 

trad. Invictapalestina.org

fonte. http://www.jpost.com/Israel-News/Or-sasson-463991

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...