Report: 100 donne palestinesi detenute da quando è iniziata l’Intifada

donnedetenute

6-2-2016 1:55 – The Palestinian Information Center

RAMALLAH, (PIC) – La commissione palestinese di detenuti ed ex-detenuti ha riferito che l’occupazione israeliana ha intensificato le sue violazioni contro le donne palestinesi durante l’intifada di al-Quds  e rapito circa 100 donne provenienti da tutte le aree. In una breve relazione  Sabato, la Commissione ha dichiarato che da quando l’intifada è iniziata lo scorso ottobre, le forze militari e di sicurezza israeliane hanno commesso gravi crimini e violazioni contro le donne palestinesi, soprattutto contro le ragazze adolescenti, che sono state esposte a maltrattamenti dopo averle colpite. L’alto funzionario della Commissione Abdul-Naser Farwaneh ha affermato che i detenuti di sesso femminile arrestati durante l’intifada sono stati fisicamente aggrediti, maltrattati e torturati durante e dopo la loro detenzione, mentre molti di loro soffrono le condizioni di incarcerazione dure nelle carceri di Hasharon e Damon, e altri carceri. Ci sono ancora circa 55 donne palestinesi nelle carceri israeliane, alcune di loro sono minorenni e ferite.

 

Fonte: http://english.palinfo.com/site/pages/details.aspx?itemid=76620#.VrX0dKykx7A.facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...