Addameer condanna l’arresto di 19 studenti dell’Università An-Najah

Addameer Condemns the Arrest of 19 Students from An-Najah University
Addameer Condemns the Arrest of 19 Students from An-Najah University

Ramallah – 26/8/2015 – L’Associazione Addameer – Prisoner Support and Human Rights –  condanna l’ondata di arresti politici effettuati dalle forze di sicurezza palestinesi. 19 studenti della  An Najah University di Nablus, sono stati arrestati a seguito della loro partecipazione al new student welcome organizzato dal blocco islamico presso l’Università.

I detenuti sono: Assem Ishtayeh, Obada Shadeed, Naseer Abu Thabet, l’Islam Shuaibi, Mo’men Sabah, Salah Aldeen Dweikat, Mohammad Al Haj, Mohammad Baraa Amer, Baraa Abdullah, Haroun Abul Heija, Obada QET, Mohammad Amin Halbuni, Mahmoud Aseeda , Hani Sharaf, Hamza Qar’awi, Humam Fitash, e Obada Shalhoub.

Addameer ritiene che un tale passo da parte delle forze di sicurezza palestinesi è soltanto una continuazione di targeting degli studenti universitari palestinesi che hanno partecipato alle  elezioni del consiglio degli studenti in Cisgiordania nel mese di maggio durante le quali le forze di sicurezza palestinesi hanno preso di mira gli studenti affiliati alla Blocco islamico di questa università.  Le forze di sicurezza palestinesi continuano queste campagne contro gli studenti in base alla loro appartenenza politica; per esempio, il segretario del comitato sportivo in Birziet Università, Mohammad Fuqaha’, che è anche un membro del Blocco islamico nel Univerisità, è stato convocato dalle forze di sicurezza palestinesi il 23/8/2015 e detenuto per alcuni giorni.

Addameer sottolinea che le pratiche commesse dalle forze di sicurezza dell’Autorità Palestinese sono una grave violazione del diritto di espressione e il diritto di avere opinioni politiche che sono garantite da una nuova legge  palestinese  nonché dalle convenzioni internazionali, è bene sottolineare che l’Autorità palestinese ha firmato la Convenzione internazionale sui diritti politici e civili. Inoltre, la continuazione di tali pratiche aumenta la divisione politica e mina gli sforzi per la riconciliazione nazionale.

trad. Invictapalestina

Fonte: http://www.addameer.org/news/addameer-condemns-arrest-19-students-najah-university

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...